Carrello - 0,00 €

Non hai articoli nel carrello.

 
Dal 2003 le nostre candele creano benessere....


Non c’è abbastanza buio in tutto l’universo da spegnere la luce di una sola candela.
(Fannie Flagg)

Come una candela accende un’altra e così si trovano accese migliaia di candele, così un cuore accende un altro e così si accendono migliaia di cuori.
(Lev Tolstoj)

È meglio accendere una candela che maledire l’oscurità.
(Proverbio cinese)

Migliaia di candele possono venire accese da una singola candela, e la vita della candela non sarà abbreviata
(Buddha)

Chi non prova più né stupore né sorpresa, è come morto, una candela spenta.
(Albert Einstein)

Un buon insegnante è come una candela – si consuma per illuminare la strada agli altri.
(Proverbio turco)

L’amore nasce come una fiamma e si spegne come una candela.
(Roberto Gervaso)

Come sparge lontano il suo chiarore una piccola candela, così splende una buona azione in un mondo malvagio.
(William Shakespeare)

Una candela di Natale è una bella cosa; Non fa rumore, Ma dolcemente offre se stessa.
(Eva Logue)

Capisci che stai invecchiando quando le candeline costano più della torta.
(Bob Hope)

Con gli anni, sulla torta di compleanno una candela – silenziosa e stupefatta – brilla più delle altre, in ricordo del bambino che un tempo sei stato
(Fabrizio Caramagna)

La nostra intelligenza è una candela in pieno vento.
(Jules Renard)

Noi siamo come la fiamma di una candela: la cera si consuma, la luce si fa fioca, ma se crediamo in noi stessi non resteremo mai al buio.
(Romano Battaglia)

Guardate come una singola candele può sia definire che sfidare le tenebre.
(Anna Frank)

Quando il sole è tramontato, nessuna candela può sostituirlo.
(George RR Martin)

L’uomo ama la compagnia, anche se è soltanto quella di una candela che fuma.
(Georg Lichtenberg)

Questa io la chiamo idealità: vedere un’aurora là dove – viene accesa una candela!
(Friedrich Nietzsche)

La storiografia è una candela maledettamente fioca su un baratro dannatamente buio.
(W. Stull Holt)

La candela, si direbbe, simbolizza in modo eccellente la religione: essa sgocciola dappertutto, non riscalda in alcun modo e fuma in modo spaventoso senza donare luce.
(Laurent Gouze)

Non vendere il sole per acquistare una candela.
(Proverbio ebraico)

Come l’accensione di una candela dà a questa in una il principio di vita e di morte − così la nascita all’uomo.
(Carlo Dossi)

Spengiti, spengiti breve candela! La vita non è che un’ombra che cammina, un povero commediante che si pavoneggia e si agita, sulla scena del mondo, per la sua ora, e poi non se ne parla più; una favola raccontata da un idiota, piena di rumore e di furore, che non significa nulla.
(William Shakespeare)

Amare per tutta la vita una donna o un uomo è lo stesso che dire che una stessa candela possa ardere tutta una vita.
(Lev Tolstoj)

Dove si accendono lampade ci sono macchie d’olio, dove si accendono candele ci sono smoccolature; solo le luci del firmamento illuminano pure è senza macchie.
(Johann Wolfgang Goethe)

La candela altri alluma e se stessa consuma.
(Proverbio)

L’assenza attenua le passioni mediocri e aumenta le grandi, come il vento spegne le candele e ravviva il fuoco.
(François de La Rochefoucauld)

Le tempeste sono il mio pericolo: avrò io la mia tempesta che mi farà perire come Oliver Cromwell perì della sua? O mi consumerò come una candela che non è già il vento a spegnere col suo soffio, ma che si è stancata di se stessa e si è saziata di sé una candela che ha finito di ardere? O infine: sarò io a soffiar su me stesso per non finire di ardere?
(Friedrich Nietzsche)

Coloro che accendono candele sull’altare dell’ideale, nove volte su dieci hanno una fabbrica di candele che li sovvenziona.
(Pitigrilli)

Dobbiamo molto a Thomas Edison. Se non fosse per lui, adesso guarderemmo la televisione a lume di candela.
(Milton Berle)

Il gioco non vale la candela.
(Proverbio)

Quando le candele sono spente tutte le donne sono belle.
(Plutarco)

Ci sono due modi di diffondere luce: essere la candela oppure essere lo specchio che la riflette.
(Edith Wharton)

Piove, piove
la gatta non si muove:
si accende la candela,
si dice buonasera.
(Filastrocca)